Consulenza psicologica online - psicoterapia via Skype

Scritto da

SKYPE e la psicoterapia

Da più di 4 anni sto usando anche Skype per le mie sedute perché sì, le sedute con lo psicoterapeuta possono esser fatte anche a distanza di chilometri.

La mia esperienza è senza dubbio positiva sia per me, professionista, ma anche per le persone con cui parlo ogni giorno e in poche righe cercherò di spiegarti quelli che sono secondo me gli aspetti positivi e negativi di questo tipo di soluzione.

Penso che la psicologia moderna debba rimanere al passo con i mutamenti della società. I ritmi più frenetici, gli spostamenti continui e lo scarseggiare del tempo rendono sempre più difficoltoso trovare e dedicare del tempo per incontrare fisicamente lo psicoterapeuta nel suo studio e in questo, strumenti come Skype, sono utilissimi. Se il professionista o il paziente si trovano in trasferta non hanno bisogno di rinunciare al loro colloquio e tanto meno se uno dei due si trasferisce in un’altra città non è obbligatorio per il paziente trovare un nuovo professionista e dover ricominciare tutto da capo il delicato e impegnativo processo dell'aprirsi e raccontarsi, per poi eventualmente riuscire a costruire un legame professionale di fiducia e alleanza: basta una buona connessione ad Internet, un programma gratuito (Skype) e un PC.

 

Ma la psicoterapia on-line è efficace?

Il percorso di analisi che lo psicoterapeuta e la persona fanno è qualcosa di emotivo per entrambi. Lo strumento tecnologico potrebbe aiutare ma ci deve essere anche un “guardarsi negli occhi” per permettere che il dialogo diventi uno strumento di cura, questo è senz'altro possibile dentro la stanza di psicoterapia, dove lo psicoterapeuta incontra il paziente, ma se il professionista è sufficientemente preparato, anche i colloqui tramite Skype possono diventare uno spazio sicuro di ascolto, rilettura, contenimento ed elaborazione dei discorsi preziosi del paziente.

 

Diritto alla Privacy nella consulenza psicologica on-line

A proposito di sicurezza, un aspetto fondamentale da considerare anche nell’uso di Skype è la riservatezza e la privacy: così come per le sedute vis à vis, lo psicologo avrà cura di svolgere i colloqui in un ambiente protetto e riservato, con dispositivi protetti, garantendo così la massima riservatezza, inoltre farà firmare al paziente la copia dei documenti del consenso informato al trattamento dei dati personali e sensibili.

Ho prima accennato alle situazioni in cui può essere utile pensare ai colloqui psicologici tramite Skype, trasferimenti di città, trasferte di lavoro, di studio o per motivi personali, stati emotivi e psicologici che impediscono allo stato attuale il raggiungere lo studio dello psicoterapeuta, o situazioni di malattia o impedimento fisico che rendono impossibile o troppo difficile lo spostamento.

 

Le consulenze psicologiche on-line sono sempre efficaci?

Adesso però è opportuno anche far presente che la psicoterapia on-line non è efficacie sempre e per tutti, ci sono infatti situazioni psicologiche del paziente in cui non è consigliabile un rapporto professionale a distanza, in ogni caso sarà cura del terapeuta, così come avviene nell'incontro a studio, proporre al paziente una prima fase di conoscenza reciproca e valutazione clinica, composta da 2-3 colloqui, durante la quale sarà possibile comprendere quali strumenti è necessario mettere in campo, per rispondere alle necessità espresse dal paziente.

 

Lo studio di Psicoterapia di Firenze della Dottoressa Barbara Bandineli offre il servizio di consulenza psicologica professionale anche online.

Nella psicoterapia online paziente e psicologo comunicano in una chat o via Skype in tempo reale.

Se desideri maggiori informazioni sulla psicoterapia on-line o vorresti prenotare una consulenza online compila il modulo e sarai ricontattato in breve tempo.

 

Linee guida del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi 

Riferimenti bibliografici:

La psicoterapia con internet, in Psicoterapia e Scienze Umane, XXXVII, 4:57-73 Wallace P. (1999), Dal computer alle reti telematiche: nuove forme di interazione sociale, ed. Guerini e associati Migone P. (2003), Anthony K. (2003), The use and the role of technology in counseling and psychotherapy, in S. Goss, K. Anthony “Technology in counseling and psychotherapy: a practitioner’s guide”, Hound Mills: Palgrave Macmillan, p. 13-35 Galimberti C., Riva G. (1997), La comunicazione virtuale., The psychology of the internet, Cambridge UK (trad. it. : La psicologia di internet, ed. Cortina, Milano, 2000)

Dott.ssa Barbara Bandinelli - Psicologa Psicoterapeuta a Firenze

Sono la Dott.ssa Barbara Bandinelli, una Psicoterapeuta individuale, di coppia e di gruppo. Lavoro con Preadolescenti e adolescenti, oltre che con persone adulte, che presentano disagi emotivi e psicologici di vario tipo.

Lavoro da oltre 10 anni e ho maturato esperienze e competenze, prestando servizio in contesti pubblici e del privato sociale. La terapia consiste nel sostegno della persona e dei suoi legami, attraverso l'ascolto e la ridefinizione della sua sofferenza.

Ho un approccio rigoroso e non autoreferenziale. Collaboro con professionisti della salute mentale, in uno scambio efficace per la cura del paziente. 

Sono una professionista con esperienza nella cura delle patologie psicologiche e nel sostegno della persona, durante periodi di vita complessi e di passaggio.

Psicologa Psicoterapeuta a Firenze

La Dott.ssa Barbara Bandinelli riceve a Firenze

Recapito telefonico: 328.24.39.494

Per contatti tramite email inviami un messaggio, ti ricontatterò quanto prima possibile.

Psicologa a Firenze

iscritta all'Ordine Psicologi – psicoterapeuta specializzata per aiuto per momenti di crisi, crescita personale, difficoltà relazionali, autostima, rielaborazione di traumi, crisi di coppiagestione dell'ansia.